CORSI DIMENSIONAMENTO IMPIANTI FOTOVOLTAICI

CORSI DIMENSIONAMENTO IMPIANTI FOTOVOLTAICI

CORSI DIMENSIONAMENTO IMPIANTI FOTOVOLTAICI

CORSI DIMENSIONAMENTO IMPIANTI FOTOVOLTAICI

LA CONOSCENZA E’ UN BENE DA DIVULGARE, RIDA FORMAZIONE NASCE CON QUESTA VOLONTA’

Il dimensionamento di un impianto fotovoltaico dipende da diversi fattori, tra cui il consumo energetico previsto, la localizzazione geografica, l’orientamento e l’inclinazione dei pannelli solari, l’efficienza degli inverter e altri elementi del sistema. Di seguito sono indicati i passaggi generali per il dimensionamento di un impianto fotovoltaico, i nostri corsi vi permetteranno di:

  1. Calcolo del Consumo Energetico: Determina il consumo energetico medio giornaliero dell’edificio o dell’utente a cui sarà collegato l’impianto fotovoltaico. Questo dato è fondamentale per stabilire la potenza dell’impianto.
  2. Analisi della Localizzazione: La quantità di energia solare disponibile varia in base alla posizione geografica. Fattori come la latitudine, l’altitudine, l’ombreggiatura e l’orientamento geografico influenzeranno le prestazioni dell’impianto. Puoi utilizzare strumenti online o software di progettazione solare per ottenere stime accurate della radiazione solare nella tua area.
  3. Dimensionamento dei Pannelli Solari: In base alla quantità di energia che desideri generare e alla disponibilità di luce solare nella tua zona, puoi calcolare il numero di pannelli solari necessari. La potenza di un pannello solare è espressa in watt-peak (Wp) e rappresenta la potenza massima che il pannello può generare sotto condizioni ottimali di illuminazione.
  4. Calcolo della Potenza Totale: Moltiplica la potenza di un singolo pannello solare per il numero totale di pannelli previsti per ottenere la potenza totale dell’impianto fotovoltaico.
  5. Dimensionamento dell’Inverter: L’energia generata dai pannelli solari è in corrente continua (DC), ma l’energia utilizzabile per gli apparecchi domestici è in corrente alternata (AC). Pertanto, è necessario un inverter per convertire la corrente continua in corrente alternata. Scegli un inverter con una potenza nominale sufficiente per gestire la potenza totale dell’impianto fotovoltaico.
  6. Batterie (Opzionale): Se desideri immagazzinare l’energia per utilizzi notturni o in caso di interruzioni di rete, potresti considerare l’installazione di batterie di accumulo. Le batterie aggiungono un livello di complessità e costo all’impianto, ma offrono autonomia energetica.
  7. Verifica della Sostenibilità Economica: Considera il ritorno sugli investimenti (ROI) e verifica se l’installazione dell’impianto fotovoltaico è sostenibile dal punto di vista economico. Questo può includere incentivi governativi, tariffe di connessione alla rete e costi di manutenzione.
  8. Progettazione dell’Impianto: Una volta determinati tutti i parametri, procedi con la progettazione dettagliata dell’impianto, tenendo conto di aspetti come la disposizione dei pannelli, i tracciati dei cavi e altri dettagli tecnici.

Richiedi informazioni su:

info@ridaservizi.com

Scuola di Servizi RIDA

🎓 Se sei un neodiplomato o neolaureato desideroso di specializzarti in energia, sicurezza e servizi aziendali, la Scuola di Servizi RIDA è qui per te!

CORSI FORMAZIONE NEO LAVORATORI

CORSI FORMAZIONE NEO LAVORATORI

CORSI FORMAZIONE NEO LAVORATORI I corsi di formazione per neo lavoratori è un elemento chiave per lo sviluppo professionale e il miglioramento delle competenze per

Contattaci per maggiori informazioni!